Sistemi Antifurto

 

Per proteggere la propria abitazione o la propria azienda, la domanda di sicurezza presuppone come risposta un buon antifurto !

La sola presenza di un impianto di allarme a casa o in ufficio, serve a scoraggiare eventuali intrusioni da parte di malintenzionati. Per questo è fondamentale scegliere un antifurto efficace, valutando sia la qualità che i prezzi.

Prima di tutto, è bene sapere che esistono diversi tipi di antifurto: filari, radio ed ibridi che si adattano ad ogni tipo di esigenza installativa. È fondamentale capire quali aree devono essere maggiormente protette e concentrare in quei punti la protezione con sistemi di allarme. Per questo le potenzialità dell’antifurto casa o ufficio che si andrà ad installare, sono da considerare rispetto al raggio di azione e alle interazioni con l’esterno. Soprattutto per evitare i falsi allarmi.

 

Componenti basilari di un antifurto:

 

Centralina:

la centralinaIl principale componente di un sistema di sicurezza è , il “cuore” dell’antifurto che gestisce tutti gli altri componenti tramite comandi diretti all’accensione, spegnimento o parzializzazione del sistema di sicurezza.

 

 

Sensori e rilevatori:

Riguardo ai diversi sensori che la centralina può controllare, abbiamo sia i sensori perimetrali esterni, i rivelatori interni e i contatti magnetici (già citati per porte e finestre). Esistono sensori a doppia tecnologia (microonde e infrarosso), sensori a doppia frequenza di comunicazione così come altre tipologie, che sono consigliate di volta in volta a seconda del sistema di sicurezza che si intende installare. La qualità dei sensori è, quindi, fondamentale e fa la netta differenza per una ottimale protezione del proprio ambiente.

 

 

Console e dispositivi di comando:

A Codice:
La digitazione di un codice è un gesto che ci vede protagonisti in ogni ambito della nostra vita. Una sequenza numerica per gestire anche il nostro sistema di sicurezza.

 

 

 

 

Chiave elettronica di prossimità:
La chiave elettronica rappresenta da sempre il più classico e pratico dispositivo di comando. I dispositivi di Tecnoalarm garantiscono i più alti standard di inviolabilità ed il più alto numero di combinazioni possibili.

 

 

Impronta digitale:
L’impronta digitale, il più personale ed esclusivo codice racchiuso nelle nostre mani, utilizzato per comandare un sistema di sicurezza con semplici gesti in punta di dita.

 

 

 

 

Sirene

Le sirene di un impianto antifurto, per poter assolvere al meglio la loro funzione, devono essere posizionate in zone di massima visibilità sia all'esterno che all'interno dell'edificio. Ciò comporta un impatto estetico maggiormente invadente quanto più la struttura presenta caratteristiche di pregio estetico ed architettonico.